Specchia, vandali o ladri: sassi infrangono vetri della casa-museo

SPECCHIA – Forse un atto vandalico o forse un tentativo di furto. Saranno le indagini dei carabinieri a stabilirlo. L’unica certezza è la spiacevole scoperta, al risveglio, fatta dall’artista Antonio Baldassare, quando ha visto i vetri della porta finestra della sua “Residenza dell’amore” andati in frantumi.

Ignoti balordi hanno lanciato contro gli infissi della dimora alcuni grossi sassi prima di far perdere le proprie tracce.

Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Tricase, che sono prontamente intervenuti sul luogo dell’accaduto. Ricordiamo che la “Residenza dell’Amore” , dimora-studio del noto artista salentino è un luogo ricco di arte a tema erotico esplicito . Sia all’interno che nei giardini è facile infatti vedere statue e opere inneggianti all’amore e all’eros.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*