Nardò e la grande sfida con il San Giorgio per rimanere in serie D

In casa Nardò è il grande giorno, scocca l’ora in cui bisognerà combattere per rimanere in serie D.

Playout, al Giovanni Paolo II arriva il San Giorgio, gara secca, dentro o fuori, non ci saranno altri appelli.

Il Toro però ha il vantaggio di avere due risultati su tre a disposizione, grazie al miglior piazzamento in classifica alla fine della stagione regolamentare, ma se al termine dei 90 minuti non dovesse esserci un vincitore, si andrà ai tempi supplementari. Se dovesse perdurare la parità, al termine dell’extra time, a rimanere in serie D sarebbe il Nardò.

Arbitra il sig. Giorgio Bozzetto di Bergamo, fischio d’inizio alle ore 16.00

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*