Salice, «Amministrazione comunale come i Casamonica»: esposto contro candidato sindaco

SALICE SALENTINO-  Si infiamma la campagna elettorale a Salice. A pochi giorni dalle elezioni, il sindaco Tonino Rosato, e la sua maggioranza, hanno deciso di rivolgersi alla procura della Repubblica di Lecce per presentare un esposto-denuncia contro il candidato sindaco, Cosimo Gravili, della civica “Salice 2030”. Al centro della polemica  un’intervista radiofonica che   Gravili ha rilasciato lo scorso 20 maggio durante  la quale  avrebbe paragonato  l’attuale amministrazione  ai “Casamonica”, la nota organizzazione criminale presente a Roma.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*