Agamenone e Trono orgoglio del CT Lecce

LECCE – Con Franco Agamenone al Rolland Garros il CT Lecce ha raggiunto la vetta più alta delle competizioni alle quali ha partecipato e seppur l’italoargentino, numero 155 del ranking ATP, abbia perso al primo turno con Mackenzie McDonald, è uscito a testa alta, dimostrandosi motivo d’orgoglio per il tennis salentino e per il suo allenatore Andrea Trono. Ed è proprio a Trono, oltre che ad Agamenone che il CT Lecce ha dedicato un pensiero sulla sua pagina facebook:

Abbiamo fatto anche questa esperienza, anche se non è andata come speravamo. – Si legge, e poi continua – Abbiamo lavorato tanto e siamo soddisfatti del cammino fatto, anche se ci siamo fermati dopo i primi passi. Abbiamo fatto tanta strada per arrivare fino a qui, anche se avremmo voluto continuare a camminare. Troveremo un’altra strada in attesa di ripercorrere questa. Continueremo a lavorare per nuovi obiettivi e nuovi risultati. E continueremo ad imparare ed a migliorare. Ma una cosa grande ed incancellabile l’hai già fatta: portarci su uno dei palcoscenici più importanti del tennis mondiale. – Concludono con una razionale analisi del momento e si legge – Tanti non avevano mai sentito parlare di questo piccolo Circolo Tennis di Lecce, fino ad ora.
Grazie a te ed alla nostra Scuola Salento Tennis. Avanti così, Maestro Andrea!

 

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*