Torre dell’Orso: donna rischia di annegare, salvata dai bagnini

doc cantina salice

Primi bagni al mare e primi salvataggi. Una ragazza ha infatti rischiato di annegare poco dopo mezzogiorno, nel tratto di spiaggia antistante Torre dell’Orso. La bagnante sarebbe stata sorpresa dalle forti correnti alimentate dal vento di tramontana tanto da non riuscire a tornare a riva. Improvvisamente non avrebbe più sentito il fondale sotto i piedi e a quel punto ha iniziato ad annaspare. La scena fortunatamente non è sfuggita agli assistenti bagnanti del lido “Le Due sorelle” che immediatamente si sono lanciati in suo soccorso con il sandalino di servizio. La ragazza è stata portata a riva e una volta ripresasi dal forte spavento non ha potuto fare altro che ringraziare i due giovani che le hanno salvato la vita.

Lo sportello dei diritti di Lecce a seguito di questo episodio rimarca di porre attenzione sempre alle bandiere esposte dai lidi che segnalano la pericolosità del mare in determinate condizioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*