Bimbo di due anni resta bloccato in auto, salvato dai carabinieri

MASSAFRA – Un bimbo di due anni è rimasto bloccato in auto a Massafra, è stato poi salvato dai Carabinieri. Una trappola, sotto al sole cocente, l’auto di famiglia, le cui portiere erano state bloccate accidentalmente dal bambino all’interno, che aveva azionato per sbaglio la chiusura centralizzata. Teatro dell’episodio un supermercato del centro cittadino, cui madre si era recata per fare la spesa. Una volta presa coscienza della situazione, la donna ha allertato il 112, che giunto sul posto ha forzato la portiera dell’auto. Il piccolo, visitato dal 118, era in ottimo stato di salute.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*