Fiamme all’alba: due auto distrutte. Telecamere riprendono autori

TAURISANO – A sirene spiegate, all’alba, i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase hanno raggiunto via Giuseppe Verdi a Taurisano. Qui qualcuno avrebbe appiccato il fuoco in strada: le fiamme, in pochi minuti, hanno letteralmente divorato due auto appartenenti alla stessa famiglia. Distrutte una Renault Modus di una 60enne del posto e la Lancia Y della nuora, 36enne di Scorrano. I due mezzi erano parcheggiati vicino all’abitazione della famiglia. Le fiamme alte ne hanno annerito il prospetto, ma l’intervento tempestivo dei caschi rossi ha scongiurato ulteriori danni.

Sul posto sono sopraggiunti gli agenti del commissariato locale, che hanno subito preso visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona. Una di queste avrebbe immortalato due soggetti, ritenuti responsabili dell’incendio doloso. Avrebbero raggiunto il posto a bordo di uno scooter e, dopo aver appiccato il fuoco, avrebbero guadagnato subito la fuga.

Le due vittime, proprietarie delle auto distrutte, hanno riferito agli inquirenti di non nutrire alcun tipo di sospetto. Saranno le indagini a chiarire il movente del rogo. E il cerchio potrebbe chiudersi a stretto giro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*