Brindisi batte Trieste e festeggia la permanenza in A

BRINDISI – Finalmente Brindisi: la Stella del Sud torna a brillare. Dopo 5 sconfitte consecutive Happy Casa vince la gara più importante grazie ad un grande carattere e ad una intelligente aggressività e mette all’angolo Allianz Trieste scrivendo sul tabellone, al suono della sirena 96-87.

I ragazzi di Vitucci partono pigiando forte sull’acceleratore ma Trieste risponde alle bombe di Udom, Perkins, Redivo e D’Angelo e chiude il primo quarto sotto solo di un punto: 22-21.

Nel secondo parziale continua l’equilibrio ma in attacco Brindisi è più statica e gli ospiti mettono la freccia chiudendo sul 41 a 45.

Al rientro ecco Udom che regala una tripla importantissima e spiana la strada a Clark che riporta in vantaggio Brindisi, poi c’è il ritorno di Trieste con Davis ma Redivo mette la freccia e il parziale diventa 72 a 69.

Nell’ultimo quarto è un botta e risposta bellissimo tra le due squadre che non arretrano di un millimetro e danzano sul parquet del PalaPentassuglia che si gode lo spettacolo con un ottimo Udom e con Harrison che prende le redini emozionali dei suoi in mano e lascia scappare Brindisi verso il tanto agognato successo.

Due punti d’oro che mettono in cassaforte la permanenza nella massima serie e nel 2022-23 sarà l’undicesima partecipazione consecutiva in A e ironia della sorte tutto d’un tratto Brindisi si ritrova a poter pensare che vincendo le ultime due gare con Armani Milano in trasferta e con Tortona in casa, potrebbe addirittura disputare i playoff e nel caso in cui accadesse potremmo definirlo il miracolo di Vitucci in una strana stagione in cui tra infortuni e Covid è accaduto di tutto.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI-ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: 96-87 (22-21, 41-45, 72-69, 96-87)

HAPPY CASA BRINDISI: Adrian, Gentile 12 (3/6, 2/3, 2 r.), Zanelli 10 (3/3, 0/2, 3 r,), Harrison 19 (4/5, 3/7, 2 r.), Visconti 8 (0/1, 2/4), Redivo 18 (5/10, 2/5, 1 r.), Clark 7 (2/3, 1/3, 2 r.), Udom 12 (2/5, 2/2, 10 r.), Perkins 10 (3/6, 0/1, 6 r.), De Zeeuw ne, Guido ne, Greco ne. All.: Vitucci.

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Banks 9 (3/5, 1/4, 2 r.), Davis 22 (8/9, 4 r,), Clark 10 (2/3, 2/5, 3 r.), Konate 2 (1/2, 3 r.), Longo ne, Deangeli ne, Mian 6 (0/2, 2/5), Cavaliero, Campogrande (0/1 da 3), Grazulis 16 (4/4, 2/7, 6 r.), Lever 15 (7/10, 3 r.). All.: Ciani.

ARBITRI: Lo Guzzo – Vicino – Perciavalle.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*