Ruffano, trafugato menhir. Comunità sotto choc

RUFFANO – Sparito nel nulla il menhir noto come “il mozzato”, situato a Ruffano, in località Manfio, nelle vicinanze della cripta del Crocifisso.

Il monolite preistorico è stato letteralmente sradicato.

Secondo alcuni testimoni un pick-up è stato visto allontanarsi dopo averlo caricato a bordo.

Intanto la comunità, appresa la notizia (diventata ben presto virale anche sui social), è sotto choc. Gli inquirenti sono al lavoro per raccogliere ogni dettaglio utile a risalire all’identità del responsabile o dei responsabili del furto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*