100 volte Coda: “Segno in B con il Lecce per andare in A”

Massimo Coda (foto P.Pinto)

LECCE – Diciannove gol stagionali con la maglia del Lecce per quello che è stato il 100esimo centro totale in carriera in serie B. Il bomber Massimo Coda commenta così questo importante obiettivo personale che è arrivato grazie alla rete con cui la formazione di Marco Baroni ha battuto il Frosinone di Fabio Grosso: “È stato bello segnare davanti ai tifosi e portare a casa la partita. Abbiamo vinto meritatamente. È stata una bella soddisfazione. Mister Baroni mi sprona sempre -ha detto l’attaccante giallorosso- e mi dice che devo andare sempre forte sulla palla. Devo fare anche i gol sporchi, ‘sudicio’. Ci tratta tutti allo steso modo e questo è importante, vecchi e giovani“.

DARE IL … “MASSIMO” – Mancano sei gare alla fine del campionato e gli attaccanti giallorossi saranno sempre più importanti nel rush finale: “Mettiamo tanti cross in area e ora cerchiamo di sfruttarli ancora di più rispetto all’inizio. Il più bello dei 100 gol fatti? Quello in Spal-Salernitana che si assomiglia molto a quello fatto con il Cosenza con la maglia del Lecce. Segno per andare in A con il Lecce? Lo spero, sarebbe bello farlo in questa piazza, incrocio le dita…”.

C. Tommasi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*