Otranto: raid vandalico, scritte no vax sui bus FSE

OTRANTO – Tornano in azione i “no vax” nel Salento. Questa volta ad essere presi di mira alcuni pullman delle Fse a Otranto. I mezzi erano parcheggiati nell’apposita area della stazione di Otranto. Forse chi ha agito lo ha fatto di notte. Certo è che , in particolare sulle fiancate di cinque mezzi, sono apparse alcune scritte spary di colore rosso: “I vaccini uccidono”, ed altre simili.  Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati questa mattina alcuni dipendenti , che hanno subito denunciato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*