Ascensore rotto da due anni, l’impegno di ARCA: è in riparazione

LEQUILE – Impegno assunto: Arca Sud Salento riparerà a breve l’ascensore della palazzina al civico 16 di via Michelangelo.

Parola dell’amministratore unico Alberto Chiriacò.

Senza fiato, malato da tempo, il sig. Gino Tondo vive al terzo piano di un palazzo.

Un palazzo il cui ascensore è guasto da anni.

Il capofamiglia ha quasi 83 anni, da tempo è molto malato, solo uno dei due polmoni è funzionante e, quindi, è sottoposto all’ossigenoterapia 24 ore su 24.

In più, ha preso il Covid, che ha superato, ma che ha aggravato la situazione già precaria del suo apparato respiratorio.

Non potendo utilizzare l’ascensore, in queste condizioni il sig. Tondo è ormai segregato in casa.

Arca ci ha assicurato che, nonstante la morosità riscontrata, ha già predisposto l’intervento di riparazione del guasto e l’intera palazzina potrà tornare a usare l’ascensore a breve.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*