Serie C, nuova ondata covid. C’è la data del recupero di Turris-Francavilla

La nuova ondata covid torna a far tremare la Serie C. Nel campionato di terza serie continuano a moltiplicarsi i casi di positività al coronavirus con la Lega Pro costretta a rinviare più di qualche gara. Se in casa Taranto i casi non accennano a diminuire – anzi, siamo ormai a quota 24 casi e nelle prossime ore sono attesi nuovi tamponi – anche la Virtus Francavilla ora torna a fare i conti con una pausa forzata.

I prossimi avversari dei brindisini, i campani della Turis, hanno infatti comunicato che, all’esito del nuovo ciclo di test a cui è stato sottoposto il gruppo squadra sono emersi altri due casi di positività al virus riscontrati tra i calciatori per un totale complessivo, attualmente, di undici i componenti del gruppo squadra in isolamento.

Un numero importante che potrebbe anche salire nel corso dei prossimi giorni. Alla luce di questo, la Lega Pro, su richiesta della società di Torre del Greco, ha già disposto il rinvio dell’incontro casalingo contro la Virtus Francavilla originariamente in calendario domenica 27 marzo.

La nuova data è già stata individuata in giovedì 31 marzo, alle ore 14.30. Probabile, però, sarà un ulteriore rinvio nel caso in cui in casa Turris non dovesse rientrare l’allarme. Il focus della comitiva di mister Taurino, insomma, si sposta al momento solo di qualche giorno, mentre il prossimo impegno casalingo è in programma domenica 3 aprile quando alla NuovArredeo Arena arriverà il Campobasso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*