Letti bariatrici per obesi, mozione di Pagliaro per colmare carenza

PUGLIA – “In Puglia la maggior parte delle strutture sanitarie non è attrezzata per accogliere e assistere in maniera adeguata le persone in grave sovrappeso e obese, che hanno bisogno di apparecchiature diagnostiche e di spazi a loro misura, a cominciare dai letti. Quelli bariatrici per grandi obesi sono una rarità, nonostante siano sempre più necessari”.  Così il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani  e Presidente MRS.

“Per colmare questa carenza che pregiudica pesantemente la qualità dell’assistenza sanitaria offerta a questa larga fascia di popolazione (secondo l’ultima indagine Passi-Istituto Superiore di Sanità è in condizione di obesità il 12% dei pugliesi, e in sovrappeso il 33,9%), ho presentato- continua Pagliaro- una mozione che prevede l’impegno della Giunta a dotare tutte le strutture sanitarie pubbliche di letti bariatrici, in misura del 20% della dotazione totale. È un provvedimento di civiltà che altre Regioni hanno già adottato, per dare la giusta attenzione ai pazienti obesi che hanno esigenze specifiche, e per aiutare gli operatori della sanità a curarli in maniera più agevole ed efficace. I grandi obesi sono malati ad alta complessità, la cui presa in carico richiede una specifica dotazione che la sanità pubblica regionale non riesce ad assicurare. Non è solo questione di comfort ma anche di sicurezza e di maggiore operatività per medici, infermieri e oss, esposti al rischio di infortuni.

Sono certo che l’intero Consiglio regionale sarà pronto a condividere questa mozione, che punta a migliorare gli standard di cura di una fascia di utenza fragile e in aumento”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*