Auto rubate e smontate a Cutrofiano. In manette due uomini

CUTROFIANO – Sono stati scoperti dalla polizia mentre smontavano una Fiat Panda. I protagonisti della vicenda sono due uomini, un pluripregiudicato ed un incensurato. La scoperta è avvenuta lunedì, nel corso di uno specifico servizio per il controllo di autodemolitori non autorizzati. Teatro dello scempio, uno stabile adibito ad officina e carrozzeria nel comune di Cutrofiano, dove G.F ed S.G erano intenti allo smontaggio di una Fiat Panda, di cui pochi giorni fa era stata sporta denuncia di furto. È stata rinvenuta nell’immobile, anch’essa parzialmente smontata, un’ Alfa Romeo Giulia di colore bianco, rubata lo scorso 1° marzo. Durante la perquisizione sono stati scoperti migliaia di pezzi di carrozzeria, alcuni ancora provvisti di numero identificativo, probabilmente ricavati dal furto di altre auto.

In corso anche accertamenti volti alla verifica della presunta violazione delle norme ambientali sullo smaltimento di rifiuti speciali e delle norme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Per i due indagati è scattato l’arresto ai domiciliari mentre l’immobile è stato posto sotto sequestro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*