“Io e i green heroes”: il libro di Alessandro Gassmann che dona 200 alberi a Taranto

Sono 200 gli alberi che l’attore Alessandro Gassmann, autore del libro “Io e i Green Heroes” , ha donato alla città di Taranto. Il progetto ha potuto prender vita grazie agli introiti delle vendite del suo ultimo libro. Gli spazi destinati alla piantumazione degli alberi sono gli esterni della casa circondariale “Carmelo Magi”. Saranno proprio i detenuti a prendersi cura delle nuove piante, per la maggior parte ulivi. Gli impegni filantropici di Gassmann non sono un mistero, infatti tra i suoi obiettivi ci sono la tutela dell’ecosistema e una maggiore sensibilità verso l’ambiente. Tra le 100 realtà che l’attore ha scelto per il progetto c’è anche Taranto, dove il 25 marzo presenterà il libro che ha dato vita al progetto. La cura del testo è stata affidata allo scrittore tarantino Lorenzo Laporta che ha organizzato anche l’evento nel capoluogo ionico, presso il teatro Fusco. Il curatore dialogherà con Gassmann e con lui don Antonio Panico e Annalisa Corrado. Da parte di Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia i ringraziamenti:  “Grazie è ciò che sento di dire a un grande attore come Alessandro Gassmann. Un artista legato alla nostra terra che ha deciso di investire parte del ricavato del suo progetto editoriale nel nostro sogno comune di rilanciare e riqualificare una città straordinaria come Taranto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*