Il Taranto fa visita alla Fidelis Andria: gara condizionata dalle assenze

Andria Taranto

TARANTO – Il Taranto, per la 29^ giornata del Girone C del campionato di serie C, fa visita alla Fidelis Andria, ed è in cerca di riscatto nonostante gli infortuni e la squalifica di Saraniti che obbligano mister Laterza a inventarsi l’attacco. Oltre all’attaccante palermitano squalificato, infatti, mancheranno anche gli infortunati Barone, stagione finita per lui, Manneh e Falcone, mentre Civilleri, acciaccato, dovrebbe partire dalla panchina.

Dunque, col 4-3-3 potrebbero scendere in campo Chiorra; Versienti, Riccardi, Benassai, Ferrara; Marsili, Di Gennaro, Labriola; Pacilli, Santarpia, Giovinco.

Muovere la classifica, ferma sulla casella del 34 in 13sima posizione, è l’obiettivo degli ionici, ma bisognerà fare i conti con la rabbia agonistica della Fidelis Andria che dopo la sconfitta con la Virtus Francavilla vive ogni gara come ultima spiaggia visto che staziona al penultimo posto ma la situazione infortuni e squalifiche rende il compito abbastanza difficile. Di Bari dovrà fare a meno di Tullio e Sorrentino squalificati, e degli infortunati Di Piazza e Benvenga, ma nota positiva è il ritorno di Bubas; dunque con il 4-2-3-1 lo scacchiere della Fidelis dovrebbe essere formato da Saracco; Monterisi, Alcibiade, Riggio, Nunzella; Bonovolontà, Risolo; Gaeta, Messina, Casoli; Bubas.

Allo Stadio Degli Ulivi di Andria arbitra il sig. Acanfora di Castellammare di Stabia, fischio d’inizio alle ore 17:35, cinque minuti più tardi come messaggio di pace, come su tutti i campi.

PROBABILI FORMAZIONI

FIDELIS ANDRIA (4-2-3-1): Saracco; Monterisi, Alcibiade, Riggio, Nunzella; Bonovolontà, Risolo; Gaeta, Messina, Casoli; Bubas. Allenatore: Di Bari

TARANTO (4-3-3): Chiorra; Versienti, Riccardi, Benassai, Ferrara; Marsili, Di Gennaro, Labriola; Pacilli, Santarpia, Giovinco. Allenatore: Laterza.

ARBITRO: sig. Acanfora di Castellammare di Stabia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*