PRIMAVERA 1, Lecce-H.Verona 3-4, fuochi d’artificio ma i giallorossi scivolano sui propri errori

All’ Heffort Sport Village accade di tutto nella partita tra i padroni di casa del Lecce e l’Hellas Verona, valida per la 20^ giornata del Campionato Primavera 1.

Entrambe le squadre segnano e subiscono gol a secchi come fosse acqua ma il suicidio è dei padroni di casa che ad un certo punto avrebbero potuto ipotecare i tre punti ed invece sono crollati.

La gara si sblocca il Verona dopo appena 4 minuti con un bel gol di Ghilardi servito da Brigantini.

I padroni di casa pareggiano al 41’ con un’autorete di Ghilardi propiziata da un tiro cross di Gonzales.

Ad inizio ripresa arriva il sorpasso del Lecce con Johannsson che sfrutta un errore difensivo e batte il portiere. Ed è questo il momento in cui i giallorossi avrebbero dovuto accelerare e chiudere la partita, invece al 54’ arriva il pareggio gialloblù con Brigantini che di sinistro dal limite dell’area batte Samooja.

I salentini però sorpassano ancora al 56’ con Scialanga che dalla distanza la spara sotto l’incrocio dei pali. La gara però è interminabile e ancora una volta il Lecce si fa raggiungere 4 minuti dopo: a siglare il 3 a 3 è Yeboah che sfrutta un cross di Calabrese. E al minuto 82 arriva il 3 a 4 del Verona con un autogol di Haakmat.

E nel terzo minuto di recupero gli scaligeri sbagliano un rigore con Terracciano che si fa ipnotizzare da Samooja che respinge il tiro.

Il Lecce resta in terzultima posizione con 18 punti mentre con questi 3 punti il Verona esce dalla zona calda scavalcando Bologna ed Empoli.

IL TABELLINO

LECCE-HELLAS VERONA 3-4

MARCATORI: 4′ Ghilardi (HV), 41′ aut. Ghilardi (L), 47′ Johannsson (L), 54′ Bragantini (HV), 56′ Scialanga (L), 60′ Yeboah (HV), 82′ aut. Haakmat (HV)

LECCE: Samooja, Lemmens, Haakmat, Hasic, Nizet, Gonzalez, Macrì, Johannsson, Salomaa, Carrozzo (85′ Been), Scialanga (75′ Oltremarini). A disp: Bufano, Dima, Russo, Pascalau, Dreier, Gallorini, Trezza, Coqu. All: Grieco.

HELLAS VERONA: Kivila, Redondi, Calabrese, Ghirardi, Bragantini (85′ Grassi), Pierobon, Terracciano, Sulemana, Joselito, Flakus (67′ Mediero), Yeboah. A disp: Boseggia, Patuzzo, Ebenguè, Florio, Kemppainen, Verzini, Cisse. All: Corrent.

AMMONITI: Macrì (L) Johannsson (L), Sulemana (HV), Mediero (HV).

ARBITRO: sig. Pascarella sez. Nocera inferiore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*