Consorzi bonifica: sentenza CTP annulla sollecito pagamento

LECCE – Se non si riceve alcun beneficio dal consorzio di bonifica, l’utente non è tenuto a pagare. Lo stabilisce anche una sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, che ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato tributarista Maurizio Villani per conto della S.R.L. AGRISUD e ha totalmente annullato il sollecito di pagamento di 2.300 euro notificato dal Consorzio di Bonifica dell’Arneo.

Se il consorzio aveva dimostrato che l’immobile in questione ricadesse nel perimetro di contribuenza, il contribuente, dal canto suo, ha dimostrato di non aver tratto alcun beneficio dal consorzio stesso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*