Sport

Tra Monopoli e V. Francavilla è solo pari e patta: 0-0 al “Veneziani”

MONOPOLI – Il derby d’alta classifica tra Monopoli e Virtus Francavilla del “Simone Veneziani” si è chiuso a porte inviolate sullo 0-0. Un’occasione importante per ambo le squadre e poco altro, una gara bella, tosta e combattuta. Adesso, la classifica dice 39 punti per i padroni di casa, 37 per gli ospiti al termine della 24esima giornata di serie C del girone C. I neroverdi, dopo questo pareggio, si fanno raggiungere da Turris e Avellino, mentre la Virtus viene agguantata dal Palermo, al quinto posto.

LE SCELTE – Colombo schiera i suoi con il classico 3-5-2 e conferma l’undici che ha pareggiato ad Avellino e sostituisce Tazzer, venduto al Gubbio, con Novella. Formazione più offensiva per Taurino che mette Maiorino dietro la coppia d’attacco formata da Patierno e Perez.

LA GARA, POCO CONCRETI –  Match molto equilibrato, pimpante e ben giocato nei primi 45′ dalle due squadre. Meglio i padroni di casa  con l’occasione più pericolosa che, però, è capitata alla Virtus con Patierno che da buona posizione ha mandato alto sopra la traversa un assista bacio di Perez. Ad inizio ripresa, decisamente meglio la formazione di Colombo, i bianco-azzurri sono in difficoltà. Poi, i ritmi sono sempre alti ed ecco la grande occasione Grandolfo che ha mandato alle stelle da ottima posizione.  0-0 e tutti a casa: un buon  punto per gli undici di Roberto Taurino che, però, ha cambiato più di qualcosa nei piani alti della classifica.

Monopoli-Virtus Francavilla Calcio: 0-0

Monopoli: Loria, Bizzotto, Starita (29’st Rossi), Piccinni (21’st Bussaglia), Grandolfo (39’st Borelli, Guiebre, Arena, Vassallo (29’st Morrone), Langella, Novella, Viteritti. A disp: Guido, Iurino, Cascella, D’Agostino, Romano, Nina. All. Colombo.

Virtus Francavilla Calcio: Nobile, Ingrosso, Idda, Miceli, Maiorino (19’st Mastropietro), Patierno, Perez (30’st Ventola), Franco (19’st Toscano), Caporale, Pierno, Tchetchoua. A disp: Milli, Cassano, Feltrin, Carella, Gianfreda, Delvino, Tulissi. All. Taurino.

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (Rosario Caso di Nocera Inferiore-Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata-Valerio Pezzopane di l’Aquila).

Note: Ammoniti: Rossi, Borrelli (MO) Patierno, Idda, Franco (VF).

Recupero: 1’pt, 4’st.

Articoli correlati

Taranto, ufficializzato lo staff tecnico

Tonio De Giorgi

Lecce, Corvino con la Primavera in Calabria

Tonio De Giorgi

Ramadani: “Con i nostri tifosi possiamo fare la storia in serie A”

Mario Vecchio

Werder Brema – Lecce in differita su TeleRama oggi e domani

Redazione

Blin lascia il ritiro e va a Palermo per le visite mediche

Massimiliano Cassone

New Basket Brindisi, altri due colpi per completare il roster

Massimiliano Cassone