Gallipoli, nel deposito Stp imbrattati con scritte no vax più di 20 bus

GALLIPOLI – Più di 20 bus imbrattati con bombolette spray e scritte che recitano “il vax uccide il Governo” e poi “Governo nazista“. La scoperta prima dell’alba nel deposito bus Stp di Gallipoli, che sorge sulla Lecce-Gallipoli.A dare l’allarme alcuni autisti in procinto di iniziare il proprio turno di servizio.

Nel mirino sono finiti 16 bus Stp e 7 Seat, questi ultimi sempre in uso alla società di trasporti. Accanto ad ogni scritta spray quello che è considerato il simbolo dei no-vax, una doppia w dentro ad un cerchio. Sul posto i Carabinieri.

E. Fio

Maggiori dettagli nelle prossime ore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*