Percorsi ciclopedonali e riqualificazione urbanistica a Surbo: ecco i progetti

SURBO – Due progetti presentati in queste ore a Surbo. I due interventi, in ottemperanza ad un vecchio protocollo di intesa redatto con Inergia SPA e Regione Puglia, sono l’esito di un lavoro in cui la politica ha avuto un ruolo centrale per affermare con forza la ferma volontà a procedere e gli uffici tecnici hanno dato forma a ciò che la normativa da una parte- con il Patto Città- Campagna e il PPTR regionale prevede- e le istanze del territorio auspicavano, fanno sapere da palazzo di Città.

L’intervento 1 – denominato “Ripristino e tutela del sistema interpoderale storico località Rene” è dell’importo complessivo di oltre € 57 mila euro e prevede la realizzazione di percorsi ciclopedonali, nonché un sistema diffuso di sorveglianza ambientale con il sistema delle fototrappole per due anni; mentre il secondo intervento denominato “Progetto di riqualificazione urbanistica e architettonica degli spazi pubblici relazionali tra le varie Vie Giacomo De Voto, Tommaso Fiore, Antonio Gramsci, Emanuele Lavorini, Ignazio Silone” ha un importo complessivo pari a 263 mila euro: risorse importanti, che saranno investite in opere di urbanizzazione e in misure di compensazione ambientale connesse alla realizzazione di un’opera di pubblica utilità, in un’area già oggetto di altri interventi. 

Nel corso della conferenza stampa il sindaco Ronny Trio ha voluto ribadire la ferma volontà esercitata dall’amministrazione, che ha inteso promuovere un’azione perseverante per conseguire questo risultato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*