Caprarica di Lecce, edificio storico rinasce grazie ad una raccolta fondi online

CAPRARICA DI LECCE- Una struttura storica salentina sarà completamente recuperata grazie ad una raccolta fondi online conclusa in meno di un mese e promossa dalla piattaforma immobiliare  ITS Lending dedicata alla rigenerazione dei borghi italiani. Da metà novembre a oggi sono stati raccolti oltre 50 mila euro da una ventina di investitori italiani e stranieri: i prestatori non diventeranno proprietari dell’immobile, ma finanziatori del suo restauro e sarà loro riconosciuto, oltre al capitale versato, l’interesse del 7%. “Caprarica di Lecce- dice il sindaco Paolo Greco- sta vedendo concretamente l’idea di valorizzazione del proprio territorio e quello del Salento interno. Oggi le nostre caratteristiche di borgo agricolo, con un ricco patrimonio storico immobiliare, ci pongono, malgrado le difficoltà della pandemia, in modo sorprendente, quale luogo in cui si può scegliere di vivere, investire e fare turismo. E la collaborazione fra pubblico privato dimostra, come sempre, concretezza nelle azioni.”

Il progetto riguarda la rigenerazione completa degli ambienti interni ed esterni di una tipica casa mediterranea dei primi del Novecento, sviluppata su un unico piano con un giardino, dove sarà ricavato un posto auto, lo spazio per una piscina, pergolati ed area barbecue. L’edificio ecogreen è già stato opzionato da un compratore e si prevede la consegna, chiavi in mano, entro il mese di luglio. Caprarica di Lecce rappresenta la seconda opportunità immobiliare di successo messa a punto, dalla sua nascita a oggi, da ITS Lending, dopo quella di Mussomeli  (Caltanissetta), che ha portato al recupero di un fabbricato nel centro storico, a due passi dal maestoso Castello Manfredonico che ha reso questa località siciliana famosa in Italia e nel mondo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*