Ferma anche la serie C: il 16 gennaio la V. Francavilla ospita l’Andria

Roberto Taurino, allenatore V. Francavilla
FRANCAVILLA FONTANA – L’effetto covid sui campionati di calcio è devastatne e preoccupante: sono slittate al 2 febbraio, anziché il 9 gennaio 2022, le partite della seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C in programma domenica 9 gennaio. Il tutto a causa della situazione dei contagi da coronavirus. Lo ha fatto sapere la Lega Pro con un comunicato.
Intanto, anche in casa Virtus Francavilla si vive una situazione preoccupante viste le 7 positività al virus che hanno costretto la società a stoppare gli allenamenti. Tutto il gruppo
-squadra è in isolamento nelle proprie abitazioni, come da protocollo, in attesa del prossimo giro di tamponi che sarà effettuato nella giornata di lunedì.
Come da calendario, infine, le due salentine, presenti nel girone C, scenderanno in campo il 16 gennaio entrambe alle 17:30; la Virtus Francavilla ospiterà la Fidelis Andria, mentre il Taranto farà visita al Palermo. Ovviamente, Covid permettendo, la situazione è in continua evoluzione ed in divenire.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*