Misterioso agguato a Taviano, 54enne gambizzato davanti casa

TAVIANO- Un miserioso agguato proprio davanti casa: un 54enne di Taviano è stato raggiunto da un colpo d’arma da fuoco esploso da un uomo incappucciato arrivato e poi fuggito a piedi. Sulla dinamica, ancora poco chiara, stanno indagando i carabinieri. L’episodio è avvenuto intorno alle 18 in via Vittorio Veneto, dove si trova l’abitazione della vittima.  Sembra, secondo una prima ricostruzione, che il 54enne abbia aperto la porta al suo aggressore che avrebbe poi sparato. A soccorrere l’uomo sono stati i sanitari del 118 arrivati sul posto con un’ambulanza. Il 54enne è stato trasportato nell’ospedale di Casarano dove è stato ricoverato in condizioni non gravi.

I carabinieri sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto ascoltando testimoni e visionando le immagini dei sistemi di soveglianza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*