Primavera 1, Juventus – Lecce 1-1: a Vulturar risponde Iling

VINOVO (TO) – Il Lecce di Grieco per la 12^ giornata del Campionato Primavera 1 fa visita alla Juventus di Bonatti, si gioca allo “Juventus Training Center” di Vinovo.

I padroni di casa prendono subito le redini della gara in mano con gli ospiti che ben messi in campo si difendono e provano a ripartire.

Al 15° Juventus vicina al vantaggio con Chibozo che si mette in proprio, scatta come una freccia, si accentra e calcia ma Borbei para.

Col passare dei minuti cresce il Lecce che gioca un buon calcio e inizia a rendersi pericoloso e potrebbe passare in vantaggio al 28°, Gonzales calcia una punizione e una deviazione fa arrivar ela sfera sulla traversa; cinque minuti dopo ci prova ancora Gonzales.

La Juventus mette i brividi al Lecce al 35° con Turco che salta due avversari e calcia di destra, Borbei para. La partita è bella e gli ospiti la giocano con un piglio da grande squadra dimostrando ancora una volta di quanto sia bugiarda la classifica.

Nella secondo frazione potrebbe passare subito in vantaggio al 46° ma Mbangula, servito da Chibozo, si divora un gol fatto.

Gol sbagliato e gol subito; al 55° con una prodezza su calcio di punizione Vulturar il Lecce passa in vantaggio.

Nemmeno il tempo per gioire e la Juventus pareggia al 56° con Iling servito da Turco.

I padroni di casa potrebbero passare in vantaggio al 71°: Nzouango serve Turco in area, va giù, calcio di rigore. Dal dischetto però Chibozo la calcia fuori.

I bianconeri si riversano in avanti, vogliono la vittoria ma i ragazzi di Grieco sono solidi e alzano il muro riuscendo a contenere l’accelerazione della Juventus.

Termina con un gol per parte e con un punto per parte.

IL TABELLINO

JUVENTUS-LECCE 1 -1

JUVENTUS (4-4-2): Senko; Savona, Nzouango, Fiumanò, Turicchia; Chibozo, Omic, Sekularac (Bonetti 46′), Iling (Strijdonck 85′); Cerri (Mbangula 46′), Turco. A disp. Scaglia, Ratti, Mulazzi, Rouhi, Doratiotto, Solberg, Ledonne, Dellavalle. All. Bonatti

LECCE (4-3-3): Borbei, Russo, Nizet, Salomaa (Scialanga 78′), Vulturar, Back (Garrozzo 90′), Pascalau, Macri, Torok, Gonzalez, Daka (Trezza 73′). A disp. Bufano, Dreier, Gallorini, Oltremarini, Coqu, Lippo. All. Grieco. ​

MARCATORI: Vulturar (L), Iling (J)

AMMONITI: Sekularac(J), Nizet(L), Turco(J), Bonetti(L), Daka(L)

ARBITRO: sig. Luigi Catanoso di Reggio Calabria

 

M.C.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*