Tennis, finale andata playoff A2, CT Lecce e TC Prato termina 1 a 5

LECCE – Il Circolo Tennis Mario Stasi sta scrivendo la pagina più importante della sua storia, ieri infatti ha giocato la gara di andata della finale playoff del Campionato di serie A2, un traguardo che, in oltre 80 anni di storia, non era mai riuscito a raggiungere. Di fronte ad un pubblico caloroso e numeroso la squadra capitanata da Andrea Trono e Tommaso Mannarini, ha affrontato il Tennis Club Prato.

Nonostante l’impegno però i salentini hanno perso per 5 a 1 e domenica prossima a Prato si giocheranno il tutto per tutto; servirà la prestazione perfetta, bisognerà gettare il cuore oltre ogni ostacolo ma nulla è impossibile, nemmeno le imprese più difficili.

I primi a scendere in campo sono Juan Iliev e Giammarco Micolani per il CT Lecce contro Mattia Bellucci e Federico Iannaccone del TC Prato, dopo tre ore termina 6/4 0/6 7/5; Micolani-Iannaccone termina 6/0 6/2. Poi Jesper De Jong e Felipe Virgili del CT Lecce affrontano Filip Horansky e Niccoló Baroni, termina a favore di Prato col punteggio di 6/2 7/5 e 7/5, 6/3, 6/3.

Nei doppi la coppia Iliev/Virgili viene sconfitta da Horansky/Iannaccone 6/1 6/4 mentre Micolani/De Jong tengono accese le speranze del CT Lecce superando nell’ultimo match della giornata Bellucci/Baroni 6/3 4/6 10/5.

Cala così il sipario sulla prima delle due finali, domenica prossima appuntamento a Prato, la porta della speranza è ancora aperta, comunque vada a finire, complimenti a tutti per l’ambito traguardo.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*