La magia del Presepe di Sabbia, tra Ambiente e Solidarietà

SCORRANO- Una vera magia gigantesca presso il  chiostro del convento degli Agostiniani, dove è stato inaugurato il Presepe di Sabbia promosso dall’associazione di volontariato “Promuovi Scorrano”, guidata dal presidente Vito Maraschio. Dopo l’inevitabile pausa dello scorso anno dovuta all’emergenza sanitaria, ritorna così una delle più affascinanti iniziative natalizie del Salento, pronta ad attirare visitatori provenienti da ogni dove.

Quest’anno, Ambiente e Solidarietà sono il filo conduttore di un percorso che partendo proprio dal Chiostro   si snoderà per il bellissimo centro storico di Scorrano. Ad orientare la visita del presepe ci penseranno  due sculture in sabbia: Madre Teresa di Calcutta che della solidarietà verso il prossimo  ha fatto la sua ragione di vita e Greta Thunberg, la giovanissima leader degli ambientalisti mondiali.

E’ tutto pronto quindi per lasciarsi ancora travolgere dalla magia del Presepe di Sabbia di Scorrano e dai suoi temi, sempre più attuali e importanti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*