Cronaca

L’ex sindaco di S.Donato Conte: Miccoli non è un mafioso

S.DONATO-“Le sentenze vanno rispettate sempre, Fabrizio Miccoli non è un mafioso, ma vittima della sua conosciuta generosità. Ha sbagliato e sta pagando , ma non è un mafioso”. Così l’ex sindaco di S.Donato Ezio Conte che in un post su Facebook commenta la sentenza a carico dell’ ex capitano di Lecce che si è costituito nel carcere di Rovigo dopo la condanna in via definitiva a tre anni e sei mesi di reclusione. L’accusa è di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Conte ha voluto difendere così il suo concittadino, parlando di un errore non giustificabile, ma ben lontano dalle accuse che gli vengono rivolte.

 

 

Articoli correlati

Un appello per il nuovo film, Winspeare invita tutti a “Disperata”

Redazione

Aggredisce e minaccia di morte la madre, pretendendo denaro: arrestato

Redazione

Perseguita la moglie, arrestato in base al “Codice rosso”

Redazione

Sorpresi a rubare tavole di legna da un cantiere: denunciati 6 ragazzi

Redazione

Inchiesta sanità, la Asl chiede un milione a Tedesco

Redazione

Tragedia in mare a Casalabate, muore un sub

Redazione