Tampon tax, assorbenti scontati: le farmacie di Sannicola raccolgono l’invito di un’associazione

SANNICOLA – Con lo slogan “Il ciclo non è un lusso”, l’associazione culturale Metoxè di Sannicola, con una campagna ad hoc, ha lanciato un invito: vendere gli assorbenti a un prezzo scontato.

E ora, tutte le farmacie e le parafarmacie del paese hanno aderito e applicheranno uno sconto del 18% su quello che è da considerarsi a tutti gli effetti un bene di prima necessità e che invece viene viene venduto applicando la normale IVA al 22%. Questo ancora per poco, poiché dal 2022 la “tampon tax” sarà abbassata al 10%. Ma non basta.

Quella di oggi “Per noi è una piccola ma significativa rivoluzione soprattutto culturale -scrivono dall’associazione Metoxè- un’azione concreta fortemente voluta dalla nostra presidente Simona Mosco per tutte le figure femminili nel nostro paese. L’adesione alla campagna, promossa da due donne -la consigliera comunale di Firenze, primo capoluogo di regione ad aver eliminato l’IVA sugli assorbenti, Laura Sparavigna, e la presidente di “Tocca a noi”, Lucrezia Iurlaro- è un dovere. Oggi si parla ancora purtroppo di povertà mestruale e cioè dell’impossibilità economica di acquistare gli assorbenti nei giorni del ciclo. Le mestruazioni non sono una scelta, motivo per cui nessuna donna deve essere penalizzata.

Grazie a tutte le farmacie e parafarmacie di Sannicola per aver accolto il nostro invito. In questi esercizi commerciali gli assorbenti saranno venduti con uno sconto simbolico del 18%, corrispondente alla differenza tra l’IVA al 22% è l’IVA al 4%.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*