Cadavere in avanzato stato di decomposizione: si indaga per omicidio colposo

CASARANO  -Il cadavere semi mummificato della donna, ritrovato nella giornata di venerdì dal proprietario di un terreno, alla periferia di Casarano nei pressi della zona industriale è di una donna straniera che nei mesi scorsi era stata ricoverata in ospedale. La donna era stata poi dimessa dopo alcuni accertamenti. Ciò che restano da capire saono le cause del decesso . Il cadavere, era per terra nei pressi di un casolare. Accanto al corpo della donna i suoi vestiti.

L’uomo che ha allertato le forze dell’ordine ha raccontato ai carabinieri arrivati sul posto appena scattato l’allarme di non essere entrato nel terreno da mesi.. Qualche elemento più potrebbe darlo l’autopsia che è stata disposta dal pm di turno e che sarà eseguita nei prossimi giorni nel Vito Fazzi dove il corpo è stato portato. La Procura di Lecce indaga con l’accusa di omicidio colposo a carico di ignoti. La morte potrebbe risalire a qualche mese fa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*