“Amore Eterno” di Gino Brotto, proiezione al Db d’Essai di Lecce

amore eterno

LECCE – Un amore sbagliato, praticamente impossibile, impastato di romantiche atmosfere: è quello messo in scena nel film del regista salentino Gino Brotto dal titolo “Amore Eterno”, che sarà proiettato lunedì 22 Novembre, alle ore 20.30, presso il Db D’essai di Lecce, in via Salesiani n° 4.

La pellicola sbarca a Lecce, dopo essere già stata presentata a Galatina, proiettata al Palazzo baronale di Monteroni e diffusa sul piccolo schermo.

Il mediometraggio è ambientato in Salento e offre la scena al progetto ‘Galatina…come eravamo’, un percorso di emancipazione culturale in retrospettiva reso abilmente attraverso il mezzo cinematografico e dedicato a tutti quelli che amano le proprie radici e le tradizioni di una terra energica e vivace come quella salentina.

Interamente girato nel centro storico di Galatina, il regista ha sintetizzato, tra circa 170 figuranti tra comparse ed attori, luoghi ricreati ad arte e costumi d’epoca, l’atmosfera di metà Novecento. La voce narrante di Dino Diso conduce gli spettatori a scoprire la vita di una piccola città salentina e delle sue campagne attraverso la storia d’amore di due giovani galatinesi, una di origini contadine (Greta Tuma) e l’altro (Dario Pintaudi) figlio di un ricco proprietario terriero.

Evocativo, provocatorio, ardito: Amore Eterno è un ulteriore omaggio alla bellezza della Terra d’Otranto.

L’accesso alla proiezione è gratuito. L’evento è sostenuto da Palcom per la cultura e la serata sarà presentata da Marco Renna.

AMORE-ETERNO gino brotto

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*