Dopo quella di Materdomini, a Brindisi sta per nascere una nuova spiaggia pubblica

BRINDISI – I cittadini di Brindisi potranno disporre di una seconda spiaggia libera dopo quella di Materdomini. Il Consiglio Comunale, infatti, ha approvato una delibera con cui si acquisisce gratuitamente dalla Regione Puglia un tratto di Litorale che in precedenza aveva ospitato il lido ex Saca.

Nei programmi dell’ente vi è anche la realizzazione di un’area di parcheggio e il ripristino di un ampio tratto di macchia mediterranea.

Negli obiettivi dell’Amministrazione Comunale vi è anche l’ex lido Giancola che potrebbe nel tempo diventare la terza spiaggia pubblica della città.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*