Carmiano: Gianni Erroi è il nuovo sindaco

CARMIANO – In mattinata ha iniziato a prendere dimestichezza con la sua nuova stanza in Municipio. Giovanni Erroi, avvocato penalista 57enne, è il nuovo sindaco di Carmiano. A Capo della lista “La matita-Partecipiamo” ha sfidato la lista “Ritorniamo insieme” del sindaco uscente Giancarlo Mazzotta. Con 78 preferenze in più, Erroi si è aggiudicato la fascia tricolore. “Ci aspettavamo qualcosina in più -commenta a caldo- ma l’importante è vincere, per avere l’occasione di dimostrare poi quanto si vale”.

Lo scrutinio è terminato intorno alle 4.30 del mattino, dopo l’unico turno di voto stabilito dal Viminale (quello nella giornata di domenica) andato avanti fino alle 23. Sono stati chiamati al voto, nella stessa giornata, 7 Comuni sciolti per presunte infiltrazioni mafiose in Campania, Basilicata, Calabria e Puglia.

Il neo eletto sindaco di Carmiano ha già le idee chiare, partendo dal primo impegno che assume pubblicamente: “Ricostruire la rete socio-economica di Carmiano e Magliano”.

La maggioranza si aggiudica 11 seggi. Entrano in Consiglio: Camillo Villani Miglietta, Stefania Arnesano, Salvatore De Cruto, Maria Roberta Indennitate, Maria Lucia Pellegrino, Cristina Calogiuri, Giulia Paladini, Carmen Rosa Curto, Giovanni Montanaro, Giovanni Vadacca e Marco Furia.

Consiglieri di minoranza: Giancarlo Mazzotta, Cosimo Petrelli, Maria Emanuela Bruno, Maria Grazia Indennitate e Salvatore Paolo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*