Adamo: “È una gioia grande rivedere il Via del Mare affollatissimo”

Alessandro Adamo (vice presidente US Lecce)

LECCE – Lecce e Parma domenica si affronteranno con una cornice di pubblico eccezionale, il Via del Mare dopo il periodo Covid e la lenta riapertura si veste a festa, grazie anche alla politica della società che dopo l’appello del presidente Sticchi Damiani ai tutti i tifosi, eccezionalmente ha deciso di abbassare i prezzi in tutti i settori ad un euro per donne e bambini; ne ha parlato il vicepresidente del Lecce Alessandro Adamo intervenuto telefonicamente a Lecce Channel su TeleRama:

“In questo momento siamo a 15500 tagliandi venduti, in 48 ore possiamo avere un incremento, fare una stima definitiva adesso è complicato ma sarà un Via del Mare affollatissimo e siamo veramente felici che all’appello del nostro presidente e alla politica dei prezzi particolarmente agevolata, finalmente rivedremo lo stadio come mesi fa ed è una gioia grande che ci porta indietro fino all’era pre Covid alla gara con l’Atalanta, poi è arrivata la pandemia con tutti i disastri e tutto quello che abbiamo dovuto subire”.

Dopo la vittoria col Cosenza e il decimo risultato utile consecutivo, il momento del Lecce sembra ottimo, adesso però c’è il Parma, la società però è abbastanza serena:

“Veniamo da dieci risultati utili consecutivi, siamo convinti che si possa ancora fare meglio, la classifica è corta, siamo in una fese embrionale del campionato, siamo tutte là, anche i sei punti che ci separano dal Parma sono veramente pochi. Siamo contenti, viviamo un momento particolarmente felice e lo viviamo molto serenamente; siamo certi che possiamo fare una buon partita contro il Parma che è una squadra davvero forte seriamente candidata a vincere il campionato”.

infine altro appello ai tifosi: “Un particolare abbraccio ai nostri tifosi che ci seguono con passione e rinnovo l’invito rivolto dal presidente, di partecipare alle gare, siamo felici di avere un Via del Mare colmo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*