Brindisi, paura sull’altalena: cede la trave e cadono i seggiolini con due bimbi

BRINDISI- Paura a Brindisi, dove una trave dell’altalena si è spezzata facendo cadere a terra i seggiolini con due bambini che si trovavano sopra: per fortuna nessuno è rimasto ferito.   È quanto accaduto al parco Maniglio, nel quartiere Bozzano. A margine dell’incidente, le scuse dell’assessore  Oreste Pinto che ha anche annunciato che dopo quanto accaduto partiranno immediatamente i lavori di manutenzione finalizzati proprio ad eliminare qualsiasi cosa possa costituire un pericolo.

Intanto arriva la denuncia del sindacato Cobas di Brindisi che lamenta il taglio che «da anni» interessa il settore «dei parchi della guardiania operato dalla Brindisi Multiservizi su ordine del Comune. Le disgrazie vanno evitate prima. Il Cobas è a fianco ai cittadini per migliorare lo state di cose presenti , disponibili quindi – conclude – a qualsiasi iniziativa di protesta rivolta ad ottenere una città a misura di bambina e bambino».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*