Operazioni antidroga: 5 in manette in poche ore. Ad Andrano nuovo arresto per cocaina

ANDRANO- Ancora un altro arresto per droga nel territorio di Andrano. Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della stazione di Spongano hanno fermato l’auto condotta da Ivan Martella, 46 anni del posto, trovando occultata all’interno una busta in cellophane contenente oltre un chilo e cento grammi di “cocaina”. La perquisizione in casa ha consentito di rinvenire altri cinque grammi suddivisi in altrettante bustine. Martella è stato tradotto in carcere. Nel luglio scorso, sempre ad Andrano, stesso copione: un 55enne è stato fermato e aveva con sé 1,1 kg di cocaina. Lo scorso anno altri due arresti per possesso di cocaina e marijuana hanno riguardato due andranesi.

A Racale, invece, i carabinieri hanno arrestato S.M., 29 anni: in auto aveva più di sei chili di marijuana ed è stato sottoposto ai domiciliari. Sempre a Racale, denunciato un uomo che in casa aveva due piante di marijuana.

Nel Brindisino, a Ceglie Messapica, arrestati un 52enne e due coniugi di 43 e 39 anni. A seguito di perquisizione nella cantina in uso al primo, i militari hanno rinvenuto 1 kg di marijuana, materiale da confezionamento, un fucile calibro 8 artigianale, privo di marca e matricola, con relativo munizionamento. Nell’appartamento della coppia, invece, è stato rinvenuto un fucile da caccia mono canna, calibro 20, appartenuto al defunto padre della donna. La sostanza stupefacente e le armi sono state sottoposte a sequestro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*