Rapina in tabaccheria a Ruffano: le telecamere incastrano due 17enni

RUFFANO – Le telecamere di videosorveglianza li hanno inquadrati e, per i carabinieri, sono loro i responsabili della rapina di venerdì: due ragazzini di 17 anni di Ruffano. E proprio una tabaccheria del loro paese è stata colpita. Un individuo quel pomeriggio, indossando un passamontagna, è entrato nella tabaccheria in via Santa Maria di Leuca e ha puntato un coltello contro la titolare. Il bottino è stato considerevole: 3mila euro. E aveva un complice.

I due sono poi scappati in bici gettando per strada passamontagna e coltello. Ora sono stati identificati dai carabinieri, che hanno ricostruito i loro movimenti di quel giorno attraverso le immagini delle telecamare.

Entrambi rispondono di rapina aggravata e sono stati denunciati.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*