Incidente di caccia, ferito contadino 50enne

LEVERQANO- Un uomo che raccoglieva verdura selvatica nelle campagne tra Leverano e Copertino è rimasto ferito da una raffica di pallini partiti dal fucile di un cacciatore che voleva sparare ad un uccello. L’incidente di caccia è avvenuto nel pomeriggio. La vittima, un 50enne di Porto Cesareo, è stato portato in Pronto Soccorso al Vito Fazzi dove i medici hanno riscontrato delle lesioni all’occhio destro e al braccio. E’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico e poi ricoverato.

Le indagini della polizia sono scattate immediatamente. Il cacciatore è un uomo di 65 anni che ora sarà sottoposto a tutti gli accertamenti così come l’arma che è stata sequestrata. In casa gli agenti hanno trovato altri fucili da caccia e munizioni regolarmente detenuti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*