A Brindisi avviato il Salone Nautico di Puglia. Emiliano assume impegni per il suo sviluppo

BRINDISI – Sarà stato lo spettacolo delle 200 barche in bella mostra e dei 150 espositori, sarà stato per un parterre particolarmente autorevole con presenze di livello nazionale. Sta di fatto che il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, durante la cerimonia inaugurale della 17^ edizione del Salone Nautico di Puglia, ha assunto impegni precisi per lo sviluppo di questo evento fieristico, battezzando proprio il “Marina di Brindisi” come la location ideale per realizzare un salone nautico di valenza nazionale, in questo caso con il pieno sostegno della Regione Puglia che – ha ribadito Emiliano – è disponibile ad entrare a far parte di un ente fieristico a cui affidare l’organizzazione del più importante evento del mare da realizzare in Puglia.

Il 2021, pertanto, dovrebbe essere l’ultimo anno in cui la Regione Puglia finanzia cospicuamente la fiera del mare di Taranto, concedendo solo qualche briciola a Brindisi.

Mimmo Consales

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*