Investì l’ex della compagna, che perse una gamba: imputato per tentato omicidio

doc cantina salice

PRESICCE-ACQUARICA – Dovrà rispondere di tentato omicidio l’operaio 35enne di Presicce-acquarica, Antonio Basile, che il 27 novembre dello scorso anno investì l’ex marito della compagna, un vigile del fuoco in servizio a Lecce, che per quell’investimento perse una gamba.  Per Basile scattarono i domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*