Che peccato Brindisi, perde a Trieste ma solo all’overtime

TRIESTE – Fino all’ultimo rimbalzo, testa a testa, botta e risposta, cuore e batticuore, serve e basta questo per riassumere la sfida tra Trieste e Brindisi valida per la prima giornata del Campionato di Basket 2021-22.

Vincono i padroni di casa per 84 a 82 ma serve l’overtime.

Allianz prova ad accelerare subito ma Happy Casa tiene bene e il primo quarto di chiude sul 18-16.

È un testa a testa continuo, ottimo Redivo così come Zanelli e il tempo si chiude sul 38-36.

Nel terzo quarto la tripla di Perkins permette ai salentini il sorpasso momentaneo ma poi le triple di Cavaliero e di Fernandez chiudono sul 57-56.

Gara apertissima e canestro contro canestro, al suono della sirena il risultato è 70-70.Serve l’overtime per sancire il vincitore.

E La spunta Trieste per 84 a 82.

Brindisi esce a testa alta seppur con una sconfitta.

IL TABELLINO

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE- HAPPY CASA BRINDISI: 84-82 (18-16, 38-36, 57-56, 70-70)

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Banks 12 (3/7, 0/5, 3 r.), Sanders 8 (3/9, 0/1, 4 r.), Fernandez 12 (4/5, 1/4, 5 r.), Konate 15 (7/9, 5 r.), Mian 5 (1/3, 1/4, 6 R.), Delia 13 (5/7, 9 r.), Cavaliero 3 (0/1, 1/3, 1 r.), Grazulis 13 (6/10, 0/2, 9 r.), Lever 3 (0/1, 1/2), Deangeli, Fantoma ne, Longo ne. All.: Ciani.

HAPPY CASA BRINDISI: Carter 3 (1/2. 3 r.), Adrian 7 (1/6, 1/3, 5 r.), J. Perkins 15 (3/6, 2/4, 7 r.), Zanelli 11 (2/4, 2/3, 1 r.), Visconti 8 (1/2, 2/4, 1 r.), Gaspardo 2 (1/5, 0/3, 4 r.), Ulaneo ne, Redivo 20 (4/6, 3/4, 3 r.), Chappell (0/2 da 3, 6 r.), Udom 5 (2/3, 0/2, 4 r.), N.Perkins 11 (5/16, 0/2, 14 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

Arbitri: Lanzarini – Borgo – Gonella.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*