Nardò-Altamura 4-2: buona la prima per il Toro

COPERTINO – Esordio fantastico del Nardò in campionato che, seppur costretto a giocare a Copertino al “Guido Vantaggiato” per le condizioni ancora non ottimali del manto erboso del Giovanni Paolo II, giganteggia contro l’Altamura, squadra ambiziosa che punta alle zone alte della classifica.

Il Toro incorna subito l’avversario e passa in vantaggio dopo pochi secondi grazie a Puntoriere che sente l’odore del gol, si defila e calcia, la sfera accarezza il palo e mette il punto esclamativo su una gara che nasce nel migliore dei modi.

I neretini sono padroni del campo e raddoppiano al 22’ con Cristaldi che servito da Puntoriere castiga Spina.

Gli ospiti però non ci stanno e accorciano le distanze al 25’ con Molinaro.

Poi accade tutto il contrario di tutto, il nervosismo supera anche l’afa di un pomeriggio caldissimo, in campo si sfiora la rissa per un nonnulla e l’arbitro espelle Alfarano per i padroni di casa e Lorenzo per gli ospiti.

Dieci contro dieci ma il Toro ormai è imbizzarrito e al 29’ fa tris ancora con Cristaldi che servito da De Giorgi la mette in porta.

Nel secondo tempo al 70’ Tedesco sbaglia un calcio di rigore, il portiere neretino Petrarca sfiora la sfera ed evita il peggio. Ma l’Altamura insiste e trova il gol del 3 a 2 con Kabine al 65’.

Nel finale i neretini si arroccano e difendono il risultato e allo scadere arriva il gol del definito 4 a 2, Cancelli gioca un buon pallone che poi arriva Mengoli ed ecco i titoli di coda con un gran tiro dal limite che fa calare il sipario.

La squadra di Ciullo merita la vittoria, sembra già abbastanza quadrata.

NARDÒ – TEAM ALTAMURA 4-2

NARDO’ (3-5-2): Petrarca; De Giorgi, Porcaro, Mileto; Alfarano, Cancelli, Van Ransbeeck (29’st. Mengoli), Mancarella (38’pt. Valzano), Dorini (44’st. Palazzo); Cristaldi (44’st. Masetti), Puntoriere (34’st. Mariano).

A disp.: Centonze, Cavaliere, Lezzi, Morleo. All.: Ciullo.

TEAM ALTAMURA (3-4-1-2): Spina; Clemente, Mattera, Errico; Cancelliere (10’st. Russotto); Monaco (10’st. Caruso), Baradji (24’st. Ziello), Lorenzo; Zerbo (19’st. Kabine); Molinaro, Tedesco.

A disp.: Bukova, De Vivo, Sernia, Massari, Romano. All.: Pezzella (squalif.).

ARBITRO: Sig. Papale della Sez. di Copertino.

MARCATORI: 1’pt. Puntoriere (N), 20’pt. Cristaldi (N), 23’pt. Molinaro (A), 27’pt. Cristaldi (N), 30’st. Kabine (A), 46’st. Mengoli (N).

NOTE: Espulsi al 24’ del pt. Alfarano (N) e Lorenzo (A) per reciproche scorrettezze. Al 28’ del st. Tedesco calcia sul palo un rigore. Ammoniti: Van Ransbeeck, Petrarca e De Giorgi per Nardò; molinaro, Mattera e Russotto per Team Altamura. Angoli: 3-2 per Team Altamura. Minuti di recupero: 7’pt. e 6’ st..

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*