Mobilità alternativa, il bilancio estivo a Lecce: ricorso corposo a navette, monopattini e scooter elettrici

LECCE – A Lecce sono 4.157 gli utenti che hanno utilizzato nei mesi di luglio e agosto il servizio park & ride dal Foro Boario e da Settelacquare.

Il dato, fornito da Sgm, testimonia come in estate il centro della città sia stato raggiunto facendo ricorso alle aree sosta comunali periferiche con servizio navetta. Una mobilità alternativa che il Comune intende continuare ad incoraggiare per decongestionare il traffico in centro.

Anche la mobilità elettrica in sharing è stata utilizzata come valida alternativa: sono 69.347 i noleggi di monopattini registrati dalle società che forniscono questo servizio. Bici e scooter elettrici, negli stessi mesi, contano 700 noleggi a testa.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*