Schianto in moto, 38enne muore alla periferia di Soleto

SOLETO- Una strage senza fine sulle strade del Salento. Nella notte un altro incidente ha tolto la vita ad un uomo di 38 anni che in sella alla sua moto Yamaha 600 stava percorrendo la zona industriale di Soleto probabilmente per immettersi sulla strada che lo avrebbe portato a Lecce. All’altezza di una rotatoria ha perso il controllo del mezzo ed è scivolato sull’asfalto finendo contro il guard rail. All’arrivo dei soccorsi l’uomo, Michele Mancarella Pinto, era ancora vivo. E’ stato trasportato a sirene spiegate dal 118 nell’ospedale Vito Fazzi ma è morto poco dopo. L’uomo, di origini campane, risiedeva a Lecce.

Al momento non sembra ci siano altri veicoli coinvolti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*