Ombrelloni e sedie sdraio “segnaposto”: scatta il sequestro

PORTO CESAREO- Continua la lotta all’occupazione selvaggia delle spiagge libere. Nelle scorse ore, i carabinieri di Porto Cesareo hanno provveduto a liberare  circa 350 mq di area demaniale occupati  da 32 “ombrelloni segnaposto”, di vario colore e dimensioni, e varie sedie sdraio. Tutto il materiale è stato così sottoposto sequestro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*