Tragedia in spiaggia, donna si accascia e muore

SALVE – Tragedia sulla spiaggia di Pescoluse, marina di Salve: una donna di 72 anni è morta davanti al marito e agli altri bagnanti. Un malore improvviso, subito dopo aver fatto il bagno nelle acque cristalline del mare di Pesoluse.

A nulla sono valsi i soccorsi: i sanitari del 118 hanno tentato di rianimarla, ma invano. La donna, di origine filippina, viveva da tempo nel Salento, a Tricase.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*