Hjulmand: “Il mio ruolo? Gioco dove mi chiede il mister, anche da terzino”

LECCE – Morten Hjulmand è pronto per tornare ad essere determinante e importante con la maglia del Lecce. Il 22enne Nazionale Under 21 danese si dice pronto per la sfida  casalinga con il Como, in programma domenica 29 agosto, e sul suo ruolo in campo spiega: “Ho parlato con il mister della mia posizione, se  mi chiede di giocare -ha dichiarato il centrocampista- da terzino farò il terzino. Posso giocare sia da mediano o da esterno, sono  a disposizione”.

La gara di Cremona, 3-0 per i grigiorossi, va subito dimenticata: “Abbiamo rivisto i video della partita e sono emerse delle difficoltà. Dobbiamo migliorare su più aspetti ed evitare che ciò che è successo domenica scorsa accade di nuovo”.

La pressione di dover fare bene, non sembra essere un suo problema: “La pressione non la sento, per me conta solo migliore e giocare nel migliore dei modi”. 

Con il Como torneranno i tifosi al Via del Mare e sarà sicuramente una gara tosta: “Penso che sia fantastico giocare con il pubblico. Per noi ciò che conta è dare la vittoria per il nostro pubblico. Vogliamo fare bene, sarà una gara difficile come tutte quelle di serie B, ma daremo il massimo per dire la nostra”.

La Nazionale maggiore è il suo sogno: “Il mio sogno è giocare con la nazionale maggiore. È la mia ambizione e lavoro per questo”.

C. Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*