Virtus Francavilla: manca qualcosa in difesa

Roberto Taurino, allenatore Virtus Francavilla (foto web)
minerva

FRANCAVILLA FONTANA – Si lavora in casa Virtus Francavilla per migliorare e rendere ancora più competitiva la rosa per il prossimo campionato di serie C 2021-22. Una stagione e un girone, quello C, che si prospetta molto competitivo e ricco di ostacoli: si deve consegnare a mister Roberto Taurino una rosa all’altezza della situazione e senza commettere gli errori fatti in passato: bisogna ancora completare il reparto arretrato. Sul fronte mercato il direttore generale, Angelo Antonazzo, sta vedendo allontanarsi Ciccio Cosenza. L’esperto difensore, infatti,  non  sembra essere convinto del trasferimento in biancazzurro. L’ex Lecce gradirebbe rimanere in serie B all’Alessandria pur sapendo di non partire titolare, questo almeno fino a gennaio.

Si fa pressing su Andrea Cristini: il giocatore a breve andrà in svincolo, dopo l’addio al professionismo della Sambenedettese. Per Nicola Bizzotto, invece, ancora nessuna novità:  il  Monopoli, che lo ritiene centrale nel progetto di mister Colombo, non ha intenzione di cederlo. Infine, Riccardo Idda resta irraggiungibile: il centrale difensivo aspetta una chiamata dal Cosenza dopo la riammissione in cadetteria.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*