Processi partecipativi e cultura della legalità, firmato a Galatone protocollo d’intesa

randstad 2

GALATONE-Un luogo non a caso quello della struttura “Opera Seme” di Galatone, dove è stato sottoscritto un protocollo d’intesa dal titolo RETE IN COMUNE PER LA LEGALITA’, finanziato dal bando della regione “Puglia Partecipa”.

In particolare, con la sottoscrizione di questo protocollo, si intendono avviare iniziative, servizi e attività volte a sostenere  la promozione della cultura della legalità, dell’educazione alla responsabilità sociale, dell’antimafia sociale e del contrasto ad ogni forma di criminalità organizzata. Il tutto al fine di   allargare quanto prima questo  progetto anche ad altri comuni, ambiti sociali di zona, alle istituzioni ed enti territoriali, oltre che al mondo dell’impresa e delle rappresentanze.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*